Consulenza o Preventivo Gratuito

Ravvedimento operoso: dal fisco avvisi di anomalie

del 06/06/2017
di: Redazione
Ravvedimento operoso: dal fisco avvisi di anomalie

I contribuenti non in regola con gli adempimenti fiscali sono facilitati nel calcolo del ravvedimento operoso relativo all’anno d’imposta 2013 grazie agli avvisi in arrivo dal fisco.

Nell’ottica di incentivare il dialogo con i cittadini e riparare a errori, sviste o imprecisioni senza brutte sorprese per il contribuente, l’Agenzia delle Entrate ha deciso di avvisare con una lettera coloro che risultano avere una posizione fiscale mancante o anomala. Si calcolano 100 mila lettere destinate a contribuenti persone fisiche e, per la prima volta, anche a titolari di reddito di lavoro autonomo, che potranno giustificare l’anomalia o presentare una dichiarazione integrativa e mettersi in regola beneficiando delle sanzioni ridotte previste dal ravvedimento operoso.

Chi riceve una di queste comunicazioni può chiedere chiarimenti a uno dei Centri di assistenza multicanale (Cam) dell’Agenzia ai numeri 848.800.444 da telefono fisso e 06.96668907 da cellulare, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17, selezionando l’opzione “servizi con operatore - comunicazione direzione centrale accertamento”. In alternativa, è possibile rivolgersi alla Direzione Provinciale di competenza o a uno degli uffici territoriali della Direzione Provinciale dell’Agenzia delle Entrate.

Fonte e approfondimenti: www.adnkronos.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...