Consulenza o Preventivo Gratuito

Abolizione voucher: lavoro breve e a intermittenza

del 20/04/2017
di: Redazione
Abolizione voucher: lavoro breve e a intermittenza

L’abolizione dei voucher ha lasciato un vuoto normativo che è stato riempito ieri, mercoledì 19 aprile 2017, con il Ddl lavoro breve presentato dal Presidente della commissione Lavoro del Senato Maurizio Sacconi.

Il Ddl dovrebbe riuscire a superare le difficoltà emerse relativamente agli attuali contratti di lavoro che non è più possibile retribuire con i voucher. Le alternative ai voucher sono due: una dedicata al lavoro breve, cioè saltuario, con una retribuzione annua non superiore a 900 euro e con adempimenti semplificati, e l’altra dedicata al lavoro intermittente o a chiamata, inteso come attività discontinua e protratta nel tempo e che, a differenza di quanto è stato finora, potrà essere svolto da lavoratori senza limiti di età. Nei prossimi giorni pubblicheremo maggiori approfondimenti. 

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Quote rosa al via nella pubblica amministrazione

del 24/01/2013

Al via le quote rosa nei consigli di amministrazione e nei collegi di revisione delle partecipate pu...

Nei fondi bilaterali gli enti costituiti e operativi

del 25/01/2013

I fondi di solidarietà bilaterali, finalizzati a tutelare l'integrazione salariale nei settori non c...

Tirocini linee guida uniformi in tutte le regioni

del 26/01/2013

Via libera alle linee guida sui tirocini. La conferenza stato-regioni, infatti, ha predisposto le no...