Consulenza o Preventivo Gratuito

Spesometro 2017: nuove scadenze

del 14/04/2017
di: Redazione
Spesometro 2017: nuove scadenze

La scadenza ultima per l’invio dello spesometro 2017 con i dati relativi al 2016 è il prossimo 20 aprile. Per effetto del D.L. 193/2016, l’obbligo di comunicazione passa dall’annuale del 2016 al trimestrale del 2018 passando per l’invio semestrale dei dati nel 2017.

Lo spesometro, ossia il vecchio Elenco clienti e fornitori, nasce con l’obiettivo di dare all’Amministrazione finanziaria maggiori strumenti per contrastare e prevenire i comportamenti fraudolenti, soprattutto in materia di Iva ma anche in ambito di imposizione sul reddito.

Riepiloghiamo le scadenze da rispettare per lo spesometro 2017:

10 aprile o 20 aprile 2017-  Spesometro relativo al 2016
18 settembre 2017 - 1°invio Spesometro 2017: comunicazione fatture emesse e ricevute I semestre 2017
28 febbraio 2018  -  2° invio Spesometro 2017: Comunicazione fatture emesse e ricevute 2 semestre 2017.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La Guardia di finanza rafforza gli accertamenti

del 25/01/2013

Guardia di finanza spalla delle Entrate per l'accertamento. Nel 2012 i verbali delle Fiamme gialle h...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...

Il nuovo redditometro non riesce a stanare i vip

del 29/01/2013

Il nuovo redditometro fa i conti con il passato. E il risultato non incoraggia affatto. Il vecchio a...