Consulenza o Preventivo Gratuito

Scontrino gratta e vinci contro l’evasione fiscale

del 25/10/2016
di: Redazione
Scontrino gratta e vinci contro l’evasione fiscale

Il viceministro all’economia, Luigi Casero, ha annunciato l’idea del Governo per contrastare l’evasione fiscale: per qualsiasi tipo di acquisto, dal caffè all’auto, emettere uno scontrino a cui è abbinata una lotteria che prevede ricchi premi.

Il sistema, già soprannominato scontrino gratta e vinci, è attivo da anni in Cina mentre si è rivelato fallimentare in altri paesi. In Grecia, per esempio, l’idea non si è mai concretizzata perché ritenuta poco efficace per contenere l’evasione fiscale.

Anche in Italia la proposta del viceministro Casero ha suscitato molte perplessità. La prima è difficoltà materiale di abbinare lo scontrino fiscale a una lotteria. Il cliente non deve conservare gli scontrini cartacei ma consultare un sito web in cui accedere a un’area riservata per controllare se il codice presente sullo scontrino elettronico è fortunato o meno. Nel primo caso, il contribuente riceverà un premio più o meno corposo, dipende dalla fortuna.

La seconda perplessità è legata alla contraddizione che da una parte vede il Governo contrastare la ludopatia, tanto da inserire la malattia nei LEA – Livelli Essenziali di Assistenza – e dall’altra più o meno inconsciamente incentivare il gioco d’azzardo e dunque la ludopatia.

Al momento, la proposta di abbinare lo scontrino a una lotteria non è concretizzata, certo è che la lotta all’evasione fiscale in Italia è una priorità tale da aguzzare l’ingegno. Quanto sia efficace, si vedrà.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...