Consulenza o Preventivo Gratuito

Buste di plastica da eliminare entro 2 mesi

del 05/09/2016
di: Redazione
Buste di plastica da eliminare entro 2 mesi

L’Italia ha recepito la Direttiva Europea: entro 2 mesi addio alle buste di plastica e altre novità.

La legge di delegazione europea 170/2016 è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale, stabilendo da parte dell’Italia la ricezione della Direttiva Europea. Ciò comporta numerose novità, prima tra tutte la limitazione o scomparsa delle buste di plastica leggera entro due mesi dai supermarket e altri esercizi di vendita al dettaglio.

I commercianti devono sostituire le classiche buste di plastica con i sacchetti di carta tipici di altri Paesi ma che stentano ad affermarsi in Italia. Chi non si adeguerà alla direttiva sarà tenuto a pagare una multa da 2.500 a 25.000 euro. Una misura, dunque, più restrittiva della precedente che prevedeva l’uso di buste di plastica totalmente biodegradabile e compostabile.

Altra importante novità riguarda l’obbligo di uniformare, entro un anno, le commissioni interbancarie eseguite con carta di credito o di debito, seguendo il Regolamento UE che ha imposto l’applicazione dei massimali uniformi delle commissioni interbancarie in tutto il territorio Europeo.

La legge di delegazione 170/2016 spinge l’Italia anche a un adeguamento sulla qualità della benzina e del diesel, e su una maggiore promozione dell’energia da fonti rinnovabili.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Consumi energitici edilizi bacchettati dall'Ue

del 29/01/2013

La Commissione Ue chiede all'Italia di adottare misure nazionali per il recepimento della direttiva...

Fotovoltaico vietato vicino aller riserve naturali

del 29/01/2013

No alla realizzazione di un parco fotovoltaico nelle aree di protezione attorno alle riserve natural...

Il Quarto conto energia ancora valido per le p.a.

del 07/02/2013

Il Quarto conto energia è ancora attivo, ma solo per le pubbliche amministrazioni. Che possono acced...