Consulenza o Preventivo Gratuito

Fotovoltaico vietato vicino aller riserve naturali

del 29/01/2013
di: La Redazione
Fotovoltaico vietato vicino aller riserve naturali
No alla realizzazione di un parco fotovoltaico nelle aree di protezione attorno alle riserve naturali. La realizzazione dell'impianto andrebbe ad arrecare danni all'ambiente. E la riserva naturale di Punta Aderci rientra tra i siti di importanza comunitaria ed è inserita nell'elenco ufficiale nazionale delle aree protette. Questo è quanto stabilito dal Consiglio di Stato con la sentenza 15 gennaio 2013 n. 176. Il fatto in sintesi: una società presentava ricorso contro la decisione del Tar Abruzzo che negava l'autorizzazione di un parco fotovoltaico in un'area attigua alla riserva naturale di Punta Aderci. Il Consiglio di Stato ha però confermato il diniego affermando che il parco fotovoltaico, «è stato previsto nell'area di protezione esterna di una riserva naturale, cioè in un luogo ove è stata già effettuata la valutazione circa la preminenza dell'interesse alla salvaguardia dell'ambiente rispetto ad altri interessi, come quello alla gestione delle fonti di energia rinnovabile, che è insuscettibile di deroga anche in relazione all'eventuale modesto effettivo impatto ambientale delle opere di cui è prevista la realizzazione».
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Consumi energitici edilizi bacchettati dall'Ue

del 29/01/2013

La Commissione Ue chiede all'Italia di adottare misure nazionali per il recepimento della direttiva...

Il Quarto conto energia ancora valido per le p.a.

del 07/02/2013

Il Quarto conto energia è ancora attivo, ma solo per le pubbliche amministrazioni. Che possono acced...

Veicoli ecologici, c'è il sito dedicato per l'incentivo

del 08/02/2013

Incentivi per veicoli ecologici: è online il sito del Mise www.bec.mise.gov.it dedicato alle agevola...