Consulenza o Preventivo Gratuito

Lavoro: cresce il tasso di occupazione

del 29/07/2016
di: Redazione
 Lavoro: cresce il tasso di occupazione

A giugno 2016 l’Istat registra la crescita del tasso di occupazione e il calo degli inattivi.

Secondo i dati Istat, a giugno 2016 è aumentato dello 0,1% il numero degli occupati e dei disoccupati, ed è diminuito dello 0,4% il numero degli inattivi di chi, cioè, non ha un lavoro e non lo cerca.

Nonostante la crescita dello 0,1% sia comune a occupati e disoccupati, la diminuzione degli inattivi si traduce con segnali positivi per il mercato del lavoro italiano.

Altro dato positivo riguarda il coinvolgimento sia delle donne che degli uomini: l’Istat registra un +0,3% degli occupati uomini e un 0,4% degli occupati donne.

Osservando le classi di età si nota che il tasso di disoccupazione giovanile – 15-24 anni – si è attestato al 36,5%, il miglior dato dal 2012. Il tasso di occupazione per questa classe di età si attesta invece al 17%, in crescita dello 0,2%, mentre diminuisce quello di inattività dello 0,3% portandosi al 73,1%.

La fascia che comprende 25-34enni presenta un calo del tasso di occupazione (-0,1%) e un aumento di quello di disoccupazione (+0,2%), resta stabile quello di inattività.

Gli artigiani e le piccole-medie imprese si confermano essere il motore del lavoro in Italia con una crescita costante pari al 2,5% rispetto a giusto 2015.

La crescita del lavoro è dovuto sia alle riforme del Jobs act che permettono maggiore flessibilità in entrata e in uscita, sia all’aumento dei lavoratori autonomi pari a +75mila rispetto allo scorso anno. 

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Quote rosa al via nella pubblica amministrazione

del 24/01/2013

Al via le quote rosa nei consigli di amministrazione e nei collegi di revisione delle partecipate pu...

Nei fondi bilaterali gli enti costituiti e operativi

del 25/01/2013

I fondi di solidarietà bilaterali, finalizzati a tutelare l'integrazione salariale nei settori non c...

Tirocini linee guida uniformi in tutte le regioni

del 26/01/2013

Via libera alle linee guida sui tirocini. La conferenza stato-regioni, infatti, ha predisposto le no...