Consulenza o Preventivo Gratuito

Pure air zone, test a Torino

del 27/07/2016
di: Redazione
Pure air zone, test a Torino

La Pure air zone testata a Torino per la prima volta in un contesto urbano.

Purificare l’aria da inquinamento e polveri sottili è una necessità, ma come farlo in uno spazio urbano all’aperto? Un’idea arriva dalla Torino Living Lab che ha realizzato un sistema U-earth capace di purificare l’aria al 100% grazie ai contaminanti che vengono attratti dai depuratori AIRcel per carica elettrica molecolare e distrutti da microrganismi che si nutrono di inquinamento senza produrre scorie dannose. Una novità rispetto ai tradizionali sistemi usati in ambienti industriali, come ionizzatori, carboni attivi, Uv, Hepa, Multistage capaci di catturare fino al 99% degli agenti contaminanti che rispondono alla ventilazione. 

Le prime centraline per eseguire test della Pure air zone sono impiantate a Torino presso i giardinetti di Corso Svizzera. Ogni 5 minuti, l’U-monitor monitora e analizza l’aria in base a determinati parametri che ne stabiliscono la qualità in relazione ai rischi per l’uomo derivanti dall’aria insalubre.

Si tratta del primo test sul campo di un dispositivo che potrebbe essere replicato per rendere Pure air zone ulteriori distretti di Torino e di altre città. 

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Consumi energitici edilizi bacchettati dall'Ue

del 29/01/2013

La Commissione Ue chiede all'Italia di adottare misure nazionali per il recepimento della direttiva...

Fotovoltaico vietato vicino aller riserve naturali

del 29/01/2013

No alla realizzazione di un parco fotovoltaico nelle aree di protezione attorno alle riserve natural...

Il Quarto conto energia ancora valido per le p.a.

del 07/02/2013

Il Quarto conto energia è ancora attivo, ma solo per le pubbliche amministrazioni. Che possono acced...