Consulenza o Preventivo Gratuito

Inail, via all’aumento dei premi

del 07/09/2015
di: La redazione
Inail, via all’aumento dei premi
Dal 1° luglio scorso i premi Inail sono più cari, anche se di poco: +0,19% sia per il minimale, sia per il massimale. Questi indicatori sono fondamentali per il calcolo dei premi assicurativi da versare in caso di infortunio sul lavoro. La differenza non è molto cospicua: si va da un minimo di 3 euro a un massimo di 5. Piccole modifiche anche per quanto riguarda i lavoratori parasubordinati o che svolgono prestazioni occasionali (i cosiddetti “mini co.co.co.”) che vedranno incrementi tra i 10 e i 20 centesimi. Infine, anche i dirigenti avranno diritto a una rivalutazione del premio assicurativo nel caso di infortunio. Le modifiche realizzate dall’Inail riflettono l’incremento della retribuzione media giornaliera del 2014 rispetto a quella del 2013 (appunto, lo 0,19%) e saranno valide fino al 30 giugno 2016, quando verranno nuovamente riviste dopo la pubblicazioni dei dati relativi alla retribuzione media giornaliera e mensile delle categorie interessate.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Dimentichiamoci per ora riduzioni dei premi assicurativi

del 06/02/2014

Tra le novità in commissione d’esame del Decreto Destinazione Italia, è stato soppresso l’articolo 8...

Rc auto, come arginare i furbetti senza tagliando?

del 23/09/2015

Nei prossimi mesi uno dei temi caldi, tra i tanti che caratterizzeranno questo autunno 2015, sarà qu...

Inail, addio alle comunicazioni cartacee

del 05/01/2016

L’Istituto Nazionale per l’Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro saluta per sempre la carta....