Consulenza o Preventivo Gratuito

Mef limita le esenzioni Imu sui terreni agricoli

del 04/02/2015
di: la redazione
Mef limita le esenzioni Imu sui terreni agricoli
ItaliaOggi riporta il chiarimento del Mef in merito all’ambito di applicazione del beneficio esenzione Imu nei comuni parzialmente montani. L’esenzione per i terreni agricoli concessi in comodato o in affitto a coltivatori diretti e imprenditori agricoli professionali (Iap) iscritti nella previdenza agricola si applica soltanto se il concedente sia un coltivatore diretto o un imprenditore agricolo. L’Imu si calcola applicando l’aliquota base dello 0,76% tranne per le ipotesi in cui il comune abbia deliberato una aliquota differente. Il Mef ha chiarito che l’esenzione Imu prevista dall’articolo 1, comma 1, lettera d) dl. n. 4 si applica a tutti i terreni agricoli, nonchè a quelli non coltivati, ubicati nei comuni classificati interamente montani dall’Istat, indipendentemente dalla qualifica soggettiva del possessore. Ha diritto al rimborso chi ha effettuato il versamento dell’Imu per terreni che risultavano imponibili in base ai precedenti criteri e che - a seguito dell’aprovazione del dl n. 4 del 2015 risultavano esenti. Resta salva la possibilità di compensare gli importi nei casi in cui il Comune ha previsto questa facoltà.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...