Consulenza o Preventivo Gratuito

Il cittadino incentivato a fare la spia al fisco?

del 26/01/2015
di: la redazione
Il cittadino incentivato a fare la spia al fisco?
Capita sempre più spesso che i cittadini in questo periodo diventino spie per il fisco e segnalino situazioni di mancata emissione degli scontrini fiscali. Rivela ItaliaOggi che nel 2013 le chiamate da parte del cittadino al 117 numero della Guardia di Finanza sono state 40.041, di cui il 44% anonime. Precisiamo che la Guardia di Finanza non dà seguito alle denunce anonime. Oltre 23 mila delle chiamate concernevano irregolarità di natura fiscale, principalmente il mancato rilascio di scontrini ricevute e indicazione in fattura di importi inferiori ai pagamenti effettuati. Esistono anche alcuni siti web che hanno la funzione di denuncia della micro evasione in termini quantitativi e qualitativi. Il quotidiano ItaliaOggi rivela che la piattaforma più usata è evasori.info che si pone l'obiettivo di mappare l'evasione sul territorio. L'utente può segnalare in modo anonimo. I dati vengono aggregati e classificati. In America i fischiettatori fiscali ricevono un premio in percentuale alle somme recuperate dall'Internal Revenue Services e in Italia?
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...