Consulenza o Preventivo Gratuito

Immobili e fisco, stesse aliquote, stessi dubbi

del 12/01/2015
di: la redazione
Immobili e fisco, stesse aliquote, stessi dubbi
La legge di Stabilità approvata prima di Natale dal Parlamento ha stabilito che le aliquote delle tasse comunali sugli immobili non potranno superare i livelli massimi previsti nel 2014. Questa è una buona notizia e l’unica, in quanto anche quest’anno, riferisce ItaliaOggi, dovremo fare i conti con Imu Tasi e Tari poiché il varo della nuova local tax è stato rinviato. E’ stabilito comunque che l’aliquota della Tasi non potrà superare il 2,5 per mille; i Comuni che prevederanno sconti a favore dell’abitazione principale e immobili equiparati potranno elevare l’aliquota di ulteriore 0,8 per mille fino a 3,3 per mille. Al momento è stato accantonato il progetto di introduzione di un nuovo tributo che accorpi Imu e Tasi, cn maggiori limiti ai Comuni di determinazione delle aliquote che, dice il quotidiano, potrebbero essere differenziate solo nell’ambito delle categorie fissate dal legislatore. Il relativo provvedimento necessita di ulteriori approfondimenti. Imu e Tasi si pagheranno in acconto entro il 16 giugno (con l’applicazione delle aliquote e delle detrazioni previste per il 2014) mentre entro il 16 dicembre andrà versato il saldo tenendo conto dei provvedimenti comunali pubblicati sul portale del Mef entro il 28 ottobre. E’ possibile pagare in una unica soluzione entro il 16 giugno. Per quanto riguarda la Tari, le tariffe e le scadenze per il versamento sono stabilite dai Comuni entro il termine per l’approvazione del bilancio di previsione.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...