Consulenza o Preventivo Gratuito

No cash consistente dalle banche elvetiche

del 10/12/2014
di: la redazione
No cash consistente dalle banche elvetiche
Un provvedimento del Pretore di Lugano - datato 31 luglio 2014 - stabilisce che le banche svizzere possono rifiutarsi legittimamente di eseguire l’ordine di effettuare un prelievo in contanti in assenza di idonea giustificazione riguardo all’utilizzo di quel denaro. Il Pretore ha affermato che la banca giustamente non può agire in spregio delle componenti reputazionali di cui lei stessa si avvale. Il quotidiano ItaliaOggi riferisce che, sulla base di questi principi, sembra legittimo che una banca che abbia ricevuto un ordine di versamento a contanti riferito ad un importo particolarmente importante di cui il cliente non fornisce alcuna giustificazione del suo impiego futuro, ne rifiuti l’adempimento ma accetti però delle eventuali alternative (nel caso di specie costituite da bonifico al conto corrente italiano). Tale precedente della giurisprudenza si inserisce, afferma il quotidiano, nel contesto derivante dall’applicazione della legge italiana in tema di voluntary disclosure che non può non rafforzare la posizione della banca che si rifiuta di dare seguito a disposizioni dei suoi correntisti di ritirare denaro contante e/o effettuare bonifici verso paesi a fiscalità privilegiata “non trasparenti”. Infatti nel nuovo apparato normativo è stata introdotta la norma sull'autoriciclaggio e perciò l'intermediario dovrà porre molta attenzione al fatto che, laddove consenta ad operazioni disposte dal proprio correntista che mettano a rischio la tracciabilità degli attivi, potrebbe essere chiamato a rispondere del reato di autoriciclaggio in concorso con il suo cliente.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...