Consulenza o Preventivo Gratuito

Regione Lombardia non riduce i costi del lavoro

del 03/10/2014
di: la Redazione
Regione Lombardia non riduce i costi del lavoro
Il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, annuncia entro la fine dell’anno l’attuazione di una sperimentazione studiata insieme a UnionCamere per cui 30 giovani neolaureati o neodiplomati verranno messi a disposizione delle aziende per aiutare gli imprenditori ad adempiere alle procedure burocratiche. Secondo Maroni, riporta ItaliaOggi, “uno dei principali problemi che lamentano gli imprenditori è la burocrazia, che allunga i tempi e genera maggiori costi”. Continua Maroni: “Come Regione Lombardia non possiamo intervenire direttamente su altre problematiche come il costo del lavoro e le tasse (tranne per la parte di competenza regionale dell’Irap).”.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale

del 25/01/2013

EBay sul banco degli imputati per evasione fiscale. Un nuovo tassello si aggiunge alla vicenda tribu...