Consulenza o Preventivo Gratuito

I dati fiscali verranno scambiati tra i Paesi Ue

del 21/02/2014
di: la Redazione
I dati fiscali verranno scambiati tra i Paesi Ue
Il dlgs che recepisce la direttiva 2011/16/Ue sulla cooperazione amministrativa nel settore fiscale e abroga la direttiva 77/799/Cee ha ottenuto il via libera della Commissione finanze della Camera. Manca il sì del Governo. La direttiva fissa le norme e le procedure relative allo scambio automatico obbligatorio di dati fiscali tra le autorità competenti dei Paesi dell’Unione Europea. I dati fiscali comprendono: redditi da lavoro, compensi ai dirigenti, polizze vita, pensioni e proprietà immobiliari. Afferma il quotidiano ItaliaOggi, che ogni Stato membro sarà obbligato a fornire - su richiesta dell’autorità richiedente - le informazioni che possiede relative a casi di presunta evasione fiscale. E’ inoltre previsto che ogni autorità nazionale invii al soggetto comunitario competente attraverso il meccanismo dello scambio automatico obbligatorio, le informazioni sui periodi d’imposta dal 1° gennaio 2014 riguardanti i residenti in altro Paese Ue e in particolare i redditi del genere di cui all’elenco sopra (redditi da lavoro etc.). Lo scambio automatico è altresì previsto nel caso in cui un’autorità presuma esista una perdita in altro Paese Ue e nel caso in cui, riporta ItaliaOggi, le interazioni fra contribuenti in Paesi Ue vengan svolte attraverso uno o più Paesi in modo da comportare una diminuzione di imposta nell’uno o nell’altro Stato membro o in tutti e due.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

Controlli, l'autovalutazione con ReddiTest non basta

del 24/01/2013

Con un anno di ritardo rispetto alla tabella di marcia, l'Agenzia delle entrate alla fine dello scor...