Consulenza o Preventivo Gratuito

Gli obblighi del nuovo codice deontologico forense

del 10/02/2014
di: la Redazione
Gli obblighi del nuovo codice deontologico forense
Più trasparenza tra avvocato e cliente. Uno dei punti chiave del nuovo codice deontologico forense che impongono all'avvocato la massima chiarezza nei confronti dell'assistito. Il cliente dovrà conoscere in dettaglio la complessità e la durata della controversia, la possibile soluzione, gli oneri a quali andrà in contro e i compiti da assolvere. Sarà sempre compito dell'avvocato informare l'assistito della possibilità di avvalersi del procedimento di mediazione previsto e del patrocino a spese dello stato. Riportare al cliente aggiornamenti sul caso, copia degli atti e fornire indicazioni utili ad evitare prescrizioni o decadenze. L'obbiettivo del nuovo codice è sicuramente la tutela della cliente obbligando l'avvocato a rispettare i diritti del suo assistito.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Danno da infiltrazioni d'acqua? diritto al risarcimento

del 30/01/2013

«Il conduttore ha diritto alla tutela risarcitoria nei confronti del terzo che con il proprio compor...

Il latte crudo va dichiarato sulla confezione

del 31/01/2013

Il latte crudo, così come la crema, prima di essere consumati vanno bolliti; la dicitura va riportat...

Colpa lieve, medico innocente se ha seguito l'iter

del 01/02/2013

La depenalizzazione dalla colpa lieve del medico scatta nei processi in corso in base al principio d...