Consulenza o Preventivo Gratuito

Guida in stato di ebbrezza e confisca dell'auto

del 10/09/2010

Guida in stato di ebbrezza e confisca dell'auto


Non scatta la confisca obbligatoria
dell’automobile se la persona fermata dalle Forze dell’Ordine ha un tasso alcolemico inferiore 1,5, anche se ha provocato un incidente.

Questo è quanto ha stabilito la Cassazione che nella sentenza 32021/10 ha sancito che all’automobilista fermato in stato di ebbrezza, ma con tasso inferiore a 1,5, pur avendo provocato un incidente non verrà applicata la confisca obbligatoria del mezzo, ma solo il fermo amministrativo.

Ha così respinto la Corte il ricorso presentato dalla Pubblica accusa che chiedeva una linea severa contro l’automobilista.
Il fermo amministrativo in tale ipotesi è stato ritenuto dalla Suprema Corte una sanzione sufficiente, mentre la confisca obbligatoria scatterebbe solo se il tasso alcolemico del guidatore che ha provocato un incidente risulti superiore a 1,5.

a cura della Redazione

10/09/2010

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Infrazioni al Codice della strada: ricorso al Prefetto

del 08/07/2010

Sgombriamo subito il campo da un equivoco, l’unico atto che può essere giuridicamente impugnato è c...

Non perde punti chi non dichiara il conducente

del 14/07/2010

Se non si dichiara il nome del conducente in seguito ad un’infrazione al Codice della strada non si...

Multe: novità col nuovo Codice della strada

del 19/07/2010

Il nuovo Codice della strada riguardante le infrazioni impedisce ai comuni di fare cassa con gli i...