Consulenza o Preventivo Gratuito

Entro quando i medici devono comunicare le spese mediche?

del 05/01/2016

Ai sensi dell'art. 1, D.Lgs. n. 175/2014, a partire dal 2015 l'Agenzia delle Entrate rende disponibile telematicamente il modello 730 precompilato ai titolari di redditi di lavoro dipendente/pensione e di taluni redditi assimilati entro il 15 aprile di ciascun anno.

A tal fine, l'art. 3, comma 3, D.Lgs. n. 175/2014 prevede che le informazioni concernenti le spese sanitarie sono messe a disposizione dell'Agenzia delle Entrate attraverso il Sistema Tessera Sanitaria (STS). Inoltre, l'Agenzia può utilizzare anche i dati derivanti dalla lettura dei codici a barre delle ricette mediche. Con il DM 31.7.2015 sono state definite le modalità telematiche di trasmissione delle spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria e con il Provvedimento 31.7.2015 l'Agenzia delle Entrate ha individuato le modalità di utilizzo di detti dati nonché la possibilità per il contribuente di opporsi alla comunicazione di tali dati.

Sul sito Internet "Progetto Tessera Sanitaria", sono state pubblicate le "procedure in capo a medici e odontoiatri per adempiere alla trasmissione telematica dei dati di spesa", che per il 2015 va effettuata entro il 31.1.2016.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
La beffa degli 80 euro

Fabio Ferrara, commercialista del 02/07/2015

Nel modello di dichiarazione dei redditi riguardante il periodo d’imposta 2014, è stato introdotto...

Deduzioni Iva per omaggi natalizi

del 10/12/2010

All’approssimarsi delle festività natalizie è consuetudine che le imprese, grandi e piccole, porgano...

Le novità del Modello Unico 2011

del 30/12/2010

Cambia sia nella grafica sia nei contenuti il modello Unico per il 2011. Tra le novità la cedolare s...