Consulenza o Preventivo Gratuito

Lettera di credito: termini e condizioni

del 30/12/2015

Lettera di credito: termini e condizioni

La lettera di credito è un documento di tipo finanziario che viene solitamente emesso da un istituto bancario a titolo digaranziaper il richiedente, solitamente un'azienda o imprenditore.

Come funziona una lettera di credito

La lettera di credito viene utilizzata molto di frequente per le operazioni diimport/export. In questo contesto l'acquirente dimostra al fornitore, o a un istituto di credito, la propria volontà di pagare per la fornitura ricevuta; la somma garantita della lettera di credito viene rilasciata al fornitore solo quando tutte le condizioni pattuite in precedenza vengono rispettate.  

Laduratadi validità della lettera di credito non è fissa, ma viene stabilita all'emissione della lettera stessa, nel momento in cui vengono pattuite le condizioni per la riscossione della stessa. A seconda della banca di emissione possono essere presenti anche ulteriori caratteristiche, come ad esempio la possibilità di riscuotere la stessa solo in una filiale della banca nella nazione in cui ha sede l'attività imprenditoriale, o la possibilità di riscuotere la stessa anche nella nazione sede del fornitore dei beni o dei servizi.

Ilcostodella lettera di credito, così come i servizi collegati alla stessa, varia da banca a banca e può quindi essere discusso e concordato in base ai servizi ricevuti, all'entità dell'importo garantito e in base ad altre eventuali richieste della banca di appoggio.

L'emissione della lettera di credito

Per l'emissione della lettera di credito, la banca che mette la lettera richiede una serie didocumentiper verificare l'effettiva veridicità della transazione commerciale garantita. Di norma viene richiesta unafatturacommerciale valida per il paese sede dell'azienda. Se la lettera di credito è relativa alla fornitura di merci, viene richiesto un documento che attesti l'effettivaspedizionedelle stesse, che potrà variare a seconda del vettore o dei vettori scelti (ad esempio una lettera di vettura aerea o terrestre). In aggiunta è solitamente richiesto un certificato per l'assicurazionedelle merci spedite e un elenco dettagliato delle stesse, se non presente in fattura. A seconda del tipo di merce relativa alla transazione commerciale, è possibile che vengano richiesti certificati di qualità della merce stessa o certificati di origine. Nel caso di prestazione di servizi la documentazione relativa alla spedizione e all'assicurazione delle merci non è invece richiesta.

L'emissionedella lettera di credito, confermata dalla banca o con altre caratteristiche, può essere negata nel caso in cui non venga fornita la documentazione richiesta o vengano rilevate forti incongruenze o irregolarità nei documenti presentati.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Diritto del padre al congedo

Rag. Maurizio Cason Villa del 22/02/2012

Con una sentenza dello scorso 9 febbraio 2012 viene riconosciuto al padre il diritto di usufruire d...

Aumentano i prestiti, scende il credit crunch

Fabio Ferrara, commercialista del 19/09/2014

Secondo quanto emerge dal bollettino mensile dell’ABI, in Italia, sembra si sia deciso a porre un...

Banche e uso del contante

Dott. Franco Alessio del 02/03/2015

L’uso del contante da alcuni anni è legato ad un’altalena normativa che sembra non riesca mai a...