Consulenza o Preventivo Gratuito

Norme per il part-time dei pensionandi

del 18/12/2015

Contatta | Studio Anselmi
Via G. Carducci 36 Milano 20123 Milano (MI)

Il disegno di legge di Stabilità 2016 contiene norme sperimentali in tema di part-time per i pensionandi. In particolare le norme sono finalizzate ad alleggerire il carico di lavoro dei pensionandi che maturino il diritto alla pensione entro il 2018 senza svantaggi retributivi, mediante un part-time agevolato che, sarebbe propedeutico al contestuale aumento delle opportunità occupazionali per le giovani generazioni. Tale facoltà potrà essere esercitata dal lavoratore esclusivamente d'intesa con il datore di lavoro.

Tale nuova opportunità riguarda i soli dipendenti privati iscritti all'assicurazione generale obbligatoria con contratto di lavoro a tempo pieno e indeterminato che matureranno, entro il 31 dicembre 2018 il diritto alla pensione di vecchiaia. In tal caso, e se potranno optare per un part-time tra il 40 e il 60 per cento dell'orario contrattuale pieno. In questo caso, il datore di lavoro erogherà, mensilmente, direttamente ai dipendenti, in busta paga, una somma pari ai contributi previdenziali corrispondenti alla quota parte della prestazione lavorativa non effettuata.

Tale facoltà potrà essere esercitata dal lavoratore esclusivamente d'intesa con il datore di lavoro e, comunque, per un periodo non superiore a quello che intercorrerà tra la data di accesso al beneficio e la data di maturazione del requisiti pensionistici. La erogazione economica sopra menzionata non concorrerà alla formazione del reddito da lavoro dipendente del lavoratore e non sarà assoggettata a contribuzione previdenziale.

La misura appare potenzialmente utile per un numero di pensionandi ma di difficile quantificazione a priori. Sarebbe auspicabile che, nel corso dell'esame della norma, vengano individuati riferimenti economici più precisi e cogenti che consentano di evitare che l'Inps blocchi l'accesso al beneficio prima che siano effettivamente esauriti gli stanziamenti disponibili.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Pensioni: le novità del 2011

del 27/12/2010

Dal prossimo anno cambiano i requisiti e modalità di percezione degli assegni di previdenza. Nel det...

Incentivi per chi assume over 50

Rag. Maurizio Cason Villa del 09/05/2012

Il Consiglio dei Ministri ha presentato il 23 marzo 2012 il disegno di legge di riforma del mercato...

Innalzamento dell'eta pensionabile per le donne

Dott. Paolo Mussi del 11/07/2011

Scrivere di pensioni è sempre stato difficile, tanto più in concomitanza con manovre economiche più...