Consulenza o Preventivo Gratuito

Il dirigente a progetto

del 13/07/2010

Il dirigente a progetto

Sono sempre più numerose le aziende italiane che scelgono di avere un dirigente per il tempo necessario della chiusura di un progetto preso in carico dalla società.
Il Manager a tempo, temporary manager per usare la definizione anglosassone, è attualmente tra i più richiesti, in particolare nel settore industriale, dove ristrutturazioni e turnaround meritano ad oggi il palmarés.

Il Temporary Manager è un problem solver che viene assunto dall’azienda per gestire processi di cambiamento, possiede grande professionalità, una forte attitudine alla comunicazione ed è determinato nel raggiungere gli obiettivi che gli vengono prefissati. Da oltre un ventennio in America è pratica comune, ma, in Italia, tale figura, si è appena affacciata al mondo contemporaneo.

Cosa sarà accaduto al vecchio manager “di ruolo” e stabile come una roccia in azienda? Sarà quindi la difficoltà di tenere il passo ai cambiamenti che ha portato l’azienda italiana a scegliere il breve termine?


E noi della Redazione ci chiediamo, sarà proprio questo a fare la forza delle aziende italiane nel ventesimo secolo?

a cura della Redazione

13/07/2010

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Somministrazione e rilancio dell’occupazione

del 08/07/2010

Con la Legge 23 dicembre 2009, n. 191 (Finanziaria 2010) il legislatore apportando importanti mod...

Apprendistato e formazione aziendale

del 08/07/2010

La Corte Costituzionale con sentenza n. 176/2010 ha dichiarato l'illegittimità costituzionale della...

In Italia migliaia di lavoratori sono in nero

del 09/09/2010

Secondo l’Ufficio Studi della Confartigianato sono poco meno di 650.000 i lavoratori irregolari in...