Consulenza o Preventivo Gratuito

In Italia migliaia di lavoratori sono in nero

del 09/09/2010

In Italia migliaia di lavoratori sono in nero


Secondo l’Ufficio Studi della Confartigianato sono poco meno di 650.000 i lavoratori irregolari in Italia.

Ad avere la peggio è il Sud Italia con il doppio di lavoratori irregolari rispetto al centro nord. La Regione maggiormente colpita è la Calabria, seguita da Sicilia, Puglia, Campania e Molise.

Le Regioni meno colpite sono l'Emilia Romagna, il Trentino, la Lombardia, il Lazio e la Toscana.


I settori lavorativi con il maggior numero di lavoratori irregolari sono quelli dei servizi, delle costruzioni e il settore manifatturiero.

a cura della Redazione

09/09/2010

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Somministrazione e rilancio dell’occupazione

del 08/07/2010

Con la Legge 23 dicembre 2009, n. 191 (Finanziaria 2010) il legislatore apportando importanti mod...

Il dirigente a progetto

del 13/07/2010

Sono sempre più numerose le aziende italiane che scelgono di avere un dirigente per il tempo necessa...

Tasso di disoccupazione italiana giovanile

del 09/09/2010

E’ ancora allarme disoccupazione dei giovani in Italia; il tasso di disoccupazione è leggermente ca...