Consulenza o Preventivo Gratuito

Costituire un'impresa under 35 tutte le informazioni

del 07/12/2015

Costituire un'impresa under 35 tutte le informazioni

Decidere di aprire un'impresa under 35 potrebbe rivelarsi una scelta ottimale per risolvere un problema occupazionale o per dare forma alle proprie aspirazioni imprenditoriali. Vediamo quali sono gli aspetti più importanti da considerare prima di aprire un impresa.

Impresa under 35: perché un limite di età?

Costituire un'impresa under 35 non significa necessariamente che chi ha un'età superiore sia tagliato fuori da questo tipo di possibilità. Abbiamo scelto questo tipo di limite temporale in quanto spesso è quello adottato dalle istituzioni per concedere agevolazioni, come ad esempio i finanziamenti per le giovani imprese. Partiamo da questo punto: sia lo Stato, sia alcune realtà territoriali come regioni e province, riconoscono diversi tipi di contributi a chi decide di aprire un'impresa under 35. Gli importi e le modalità di erogazione variano a seconda dei bandi, ma si tenga presente che esistono sia forme di agevolazione del credito sia finanziamenti a fondo perduto per le imprese under 35. Analoghi fondi esistono inoltre anche per le imprese femminili o per territori considerati disagiati o afflitti da gravi crisi occupazionali. Per conoscere i bandi disponibili è possibile fare rifermento sia ai siti istituzionali del proprio territorio sia alle Camere di Commercio, che di solito offrono informazioni specifiche per il caso.

Le agevolazioni nuove imprese under 35 e la tassazione

Le agevolazioni per le imprese under 35 non si limitano ai finanziamenti ma comprendono anche la possibilità di apertura di SRL cosiddette semplificate per le quali non è obbligatoria la presenza di un capitale elevato. Questo tipo di possibilità fa sì che i giovani possano aprire un'impresa anche con un capitale minimo (da un euro) e non siano quindi più necessari i 10.000 euro previsti in precedenza. Un'altra possibilità di cui gli under 35 posso avvalersi dal punto di vista fiscale è quella del cosiddetto regime dei minimi, del quale possono usufruire anche i liberi professionisti. Questo tipo di fiscalità non prevede la necessaria apertura di un'impresa. Oltre al limite di età è però necessario che il fatturato annuo non superi una certa quota. In questo caso la tassazione è ridotta rispetto a quella standard, proprio per agevolare l'avvio dell'attività professionale.

Aprire un'impresa under 35 può significare anche avere accesso a particolari condizioni riservate ad alcuni settori, come avviene in questo periodo con le imprese del campo culturale, le start-up tecnologiche o le imprese del settore agricolo. Per ricevere maggiori informazioni sui casi specifici è possibile rivolgersi alla Camera di Commercio del territorio di residenza o  sul quale si intende ubicare la futura impresa.  

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Accordi strategici: il consorzio tra imprese

del 08/07/2010

Il consorzio può trarre origine da un accordo tra i consorziati (c.d. consorzio contrattuale) o att...

Gli accordi di Joint Venture

del 19/07/2010

Il termine "joint venture", mutuato dal diritto anglosassone, viene utilizzato allorquando si tratta...

1,2 miliardi alle PMI

del 13/09/2010

Le PMI italiane, vera trama del tessuto economico nazionale, hanno retto l’impatto con la crisi econ...