Consulenza o Preventivo Gratuito

No tax area ampliata per i pensionati fruitori dei trattamenti di minore importo

del 04/12/2015

Il maxi-emendamento al disegno di legge di Stabilità 2016 ha stato previsto, a partire dal 1° gennaio 2017, l'ampliamento della no tax area a favore dei pensionati fruitori dei trattamenti di minore importo, unitamente, come è evidente, a disposizioni per il recupero delle conseguenti, minori, entrate fiscali.

Tale misura, che avvicina l'area di esenzione a quella dei lavoratori dipendenti, troverà la copertura dalla proroga del blocco parziale dell'indicizzazione delle pensioni di importo relativamente superiore al trattamento minimo Inps. Le disposizioni della legge di Stabilità 2016 si pongono dunque tra le norme finalizzate a ridistribuire con maggiore equità le risorse.

Rispetto all'ampliamento della no tax area, il D.D.L. Stabilità introduce modifiche all'art. 13 del TUIR prevedendo che, se alla formazione del reddito complessivo concorrono uno o più redditi di pensione, spetta una detrazione dall'imposta lorda, rapportata al periodo di pensione nell'anno. Inoltre il medesimo D.D.L. Stabilità dispone che, se alla formazione del reddito complessivo dei soggetti di età non inferiore a 75 anni concorrono uno o più redditi di pensione, spetta una detrazione dall'imposta lorda rapportata al periodo di pensione nell'anno che diviene articolata secondo in tre diversi scaglioni.

Le disposizioni individuate per la copertura del minor gettito fiscale derivante dalla nuova norma, si pongono nel solco delle molteplici disposizioni degli ultimi anni che si muovono tra il dichiarato fine di ridistribuire con maggiore equità le risorse tra i più elevati trattamenti pensionistici frutto del previgente sistema retributivo e la concreta esigenza di individuare risparmi o risorse aggiuntive per finanziare interventi estemporanei o diversi.

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Pensioni: le novità del 2011

del 27/12/2010

Dal prossimo anno cambiano i requisiti e modalità di percezione degli assegni di previdenza. Nel det...

Incentivi per chi assume over 50

Rag. Maurizio Cason Villa del 09/05/2012

Il Consiglio dei Ministri ha presentato il 23 marzo 2012 il disegno di legge di riforma del mercato...

Innalzamento dell'eta pensionabile per le donne

Dott. Paolo Mussi del 11/07/2011

Scrivere di pensioni è sempre stato difficile, tanto più in concomitanza con manovre economiche più...