Consulenza o Preventivo Gratuito

Vantaggi della nuova carta Arancio PAY

del 05/06/2015

I correntisti di Conto Arancio, come vi avevamo anticipato qui, stanno ricevendo la comunicazione da parte di ING Direct di sostituzione della vecchia tessera bancomat/V PAY con una nuova carta debito Arancio Pay.

Ciò significa semplicemente che Conto Arancio abbandona il circuito Pagobancomat, restando fedele al circuito V PAY.

Nulla da temere perché quest’ultimo circuito ha lo stesso bacino di accettazione del circuito pagobancomat/bancomat ed i Pos e gli sportelli ATM che accettano Arancio Pay sono diffusi su tutto il territorio nazionale.

Non cambierà nulla per i correntisti, i quali potranno continuare a effettuare prelievi agli stessi sportelli che utilizzavano con la precedente carta e gli acquisti in tutti gli esercizi in cui è presente un POS.

Anzi, utilizzando la nuova carta, i correntisti avranno alcuni vantaggi:

  1. maggior sicurezza grazie all’utilizzo della tecnologia Chip&Pin che rende molto difficile la falsificazione e la duplicazione della carta;
  2. utilizzo per gli acquisti su internet, previa richiesta di una password apposita alla propria banca;
  3. nessun costo aggiuntivo per l’utilizzo della carta in tutta Europa;
  4. pagamento degli acquisti sotto i 25,00 euro semplicemente avvicinando la carta al terminale per gli acquisti senza contatto;

La vostra banca potrà spiegarvi nei dettagli i vantaggi della nuova carta.

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
iPad come strumento di lavoro

del 14/07/2010

Array Networks Inc, società leader per l’utilizzo sicuro delle applicazioni in azienda, ha lanciato...

In arrivo il Regolamento di attuazione sulla conciliazione

del 20/09/2010

Fa già discutere per alcune carenze e zone d’ombra rilevate dal Consiglio di stato e dal Consiglio n...

Ok alle dichiarazioni rese da teste non individuato

del 21/09/2010

La Corte di cassazione ha legittimato l'operato dei giudici di appello che hanno ammesso la condanna...