Consulenza o Preventivo Gratuito

Fondi pensione aperti, fondi chiusi e polizze fip/pip

del 19/11/2012

Fondi pensione aperti, fondi chiusi e polizze fip/pip

Le prestazioni pensionistiche future non permetteranno di mantenere invariato il proprio tenore di vita diventando imprescindibile accantonare per tempo le risorse necessarie.


Gli strumenti più adatti sono: i fondi pensione chiusi, istituiti sulla base di accordi tra sindacati ed aziende, la cui adesione è consigliabile dati i bassi costi; i fondi pensione aperti, ai quali si può aderire sia in forma individuale che collettiva - la scelta deve ricadere su quelli caratterizzati da alto rating (“5 stelle”) e da costi contenuti (max. tra 0,50% e 0,80%, a seconda della linea di gestione scelta); le polizze fip/pip che godono delle stesse agevolazioni fiscali riservate ai fondi: le sconsiglio perchè l’incidenza dei costi di collocamento e gestione, che può arrivare ben oltre il 5% annuo, supera il rendimento medio dell’attività sottostante - il vantaggio fiscale consistendo nella possibilità di dedurre le somme versate sino alla concorrenza di euro 5.164,57.= annui.


Per quanto riguarda le linee di gestione su cui investire, dipende dall’età dell’aderente. Se si comincia da giovani è bene privilegiare un comparto con componente azionaria anche superiore al 50% che, nel tempo, dovrebbe permettere rendimenti superiori. Man mano che si avvicina l’età pensionabile, si dovrebbe passare progressivamente a linee più conservative che privilegiano l’obbligazionario e riducono i rischi.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Assicurazioni: i rimedi al calo di redditività

del 08/07/2010

In Italia, così come nel resto dei paesi europei, le grandi compagnie assicurative stanno affron...

Polizze sui mutui: è tutto da rifare

del 04/11/2010

C'era una volta l'art. 52 del Regolamento Isvap n. 35 che, modificando l'art. 48 (Conflitti di inter...

Assicurazioni: disdette massive ko

del 29/11/2010

Le compagnie di assicurazione non possono comunicare unilateralmente la disdetta del contratto rc au...