Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

BREEAM

del 09/02/2011
CHE COS'È?

BREEAM: definizione

BREEAM, acronimo di BRE Environmental Assessment Method, è tra gli standard più diffusi al mondo volti a misurare il complessivo impatto ambientale degli edifici attraverso l’applicazione di specifici criteri di valutazione nelle tre macro aree della sostenibilità (problematiche ed impatto ambientale), della costruzione (materiali e tecniche) e della normativa (regolamentazioni e best practice). Il sistema di assegnazione del punteggio finale prevede cinque tipologie di certificazione, che riflettono l’utilizzo di rigorosi parametri tecnici e di controllo qualità basati sulle più recenti tecnologie e conoscenze a disposizione.
Lo sviluppo internazionale di BREEAM è favorito dalla facilità di adattamento dello stesso alle legislazioni locali; al momento, sono disponibili versioni specifice di BREEAM per il mercato inglese, per i paesi arabi e per l’Europa. Più di 200.000 edifici ad oggi hanno ottenuto la certificazione BREEAM.

Avv. Vincenzo Diego Cutugno
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Carone & Partners 


COME SI FA

BREEAM viene utilizzato per valutare le performance ambientali di qualsiasi tipologia di edificio, di nuova costruzione o già esistente. Lo standard BREEAM può inoltre essere applicato, attraverso l’adattamento dei criteri di valutazione, alla specifica categoria di appartenenza di un edificio. Oltre alla versione classica di BREEAM, esistono infatti attualmente 16 diversi schemi di certificazione, tra cui lo standard BREEAM International e il BREEAM In-Use, per la gestione dei costi manutenzione di edifici già costruiti. Lo standard BREEAM esamina le diverse fasi di un progetto, dal design dell’edificio alla realizzazione e gestione dello stesso, attraverso la raccolta di dati ed informazioni necessari alla valutazione dell’impatto ambientale di ciascuna di esse. I criteri di valutazione, e la loro applicazione, sono definiti nella Green Guide, un manuale con più di 1500 specifiche utilizzate per analizzare materiali, componenti, modalità di costruzione, rispetto ai profili ambientali del Life Cycle Assessments (LCA), un metodo identificativo degli effetti ambientali derivanti dalla costruzione di edifici.


CHI

Lo standard BREEAM è stato implementato dal Building Research Establishment (BRE) Group, un’istituzione indipendente con più di 90 anni di storia di ricerca, analisi e valutazione degli impatti ambientali. Il BRE Group rilascia l’autorizzazione agli organismi di certificazione, che si occupano di supervisionare il processo di valutazione, la cui durata varia da progetto a progetto, entro un massimo di cinque anni dalla data di registrazione per avviare l’ottenimento della certificazione. Le figure professionali che, in concreto, si occupano della valutazione sono i BREEAM Accredited Professional (AP). Per poter diventare BREEAM AP è necessario sostenere dei corsi di formazione e superare un esame. Il processo di accreditamento ha durata di circa 6 mesi.


vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
STUDI COMPETENTI IN MATERIA

GREEN BUILDING: VOCI CORRELATE

Bioedilizia

di Dott.ssa Marcella Minelli del 27/04/2012

Siamo arrivati ormai alla saturazione di ogni spazio libero con il cemento, abbiamo creduto che la ..

Green building

di Avv. Vincenzo Diego Cutugno del 31/03/2011

Con l’espressione green building ci si riferisce alla rapida ed ormai ampia diffusione in tutt..

Normativa LEED

di Avv. Vincenzo Diego Cutugno del 31/03/2011

Sin dalla data della sua costituzione (1993), l’associazione no profit USGBC (U.S. Green Build..