Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Proprietà: sottosuolo

del 31/03/2011
CHE COS'È?

Proprietà sottosuolo: definizione

Secondo i Romani la proprietà del suolo si estende usque ad sidera et usque ad infera, sino alle stelle e sino agli inferi.
Nel diritto moderno il principio è rimasto nella sostanza immutato.
Per ciò che attiene al sottosuolo la proprietà del terreno si estende al di sotto della superficie per la perpendicolare al perimetro del terreno.
Tale diritto del proprietario deve però essere contemperato con l’interesse generale di modo che, ad esempio, il proprietario di un terreno montano non può opporsi alla realizzazione nel sottosuolo del suo terreno di una galleria ferroviaria, a condizione, ovviamente, che ciò non arrechi pregiudizio o rischio di pregiudizio per la sua proprietà e che lo scavo avvenga ad una profondità tale da non impedirgli in un futuro un’attività propria (ad esempio la realizzazione di fondamenta per la costruzione di un edificio).
Infatti, il diritto del proprietario del suolo sul sottosuolo si estende sino al limite dell’utilità che egli oggettivamente ne può trarre.
Analogo il discorso per lo spazio aereo soprastante, di modo che il proprietario di un terreno non può impedire il sorvolo dei velivoli.

Avv. Maurizio Sala
Ordine degli Avvocati di Milano
Studio Legale Avvocato Maurizio Sala


FAQ

In caso di realizzazione di una condotta fognaria al di sotto di un terreno vige il diritto del proprietario del suolo sul sottosuolo?

Un caso particolare è quello della realizzazione di una condotta fognaria al di sotto di un terreno provato ad opera della pubblica amministrazione.In tal caso il diritto del proprietario viene sicuramente leso (vista la profondità alla quale viene normalmente eseguito lo scavo ed inserito il manufatto). La giurisprudenza della Corte di Cassazione è conforme nel ritenere che l’occupazione del suolo privato finalizzata alla costruzione di un impianto fognario non comporta l’occupazione appropriativa del fondo, ma viene a costituire una servitù di fatto.
vota  

DISCUSSIONI ARCHIVIATE

Francesco

19/02/2012 19:52:10

Salve,
ho scoperto l'esistenza di un'entrata di una galleria, ad oggi murata, in un fondo di mia proprietà.
Il muro in cui si inserisce l'apertura è di un pastino di proprietà altrui che ricade sul mio terreno.
Una volta aperta ...
questa galleria di chi sarebbe ???

Al proprietario del pastino il "buco" ed a me il pavimento ???

Grazie

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati

PROPRIETÀ E DIRITTI REALI: VOCI CORRELATE

Proprietà: invenzione

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

L’invenzione è un modo di acquisto a titolo originario della proprietà riferibile alle cose sm..

Azioni a tutela della proprietà: azione negatoria

di Avv. Maurizio Sala del 15/03/2011

L'azione negatoria è l'azione promossa dal proprietario di un bene per "negare" l'esistenza di dirit..

Diritti reali

di del 22/09/2016

Quando si parla di diritti reali ci si riferisce a diritti che riguardano una cosa a prescindere dal..

Proprietà: superficie

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

Il diritto di superficie è un diritto reale che limita il diritto di proprietà altrui, in particolar..

Abitazione

di Avv. Maurizio Sala del 31/03/2011

L’abitazione, come l’uso, è un diritto reale di godimento su cosa altrui più limitato ri..