Il Professionista su misura per te
o richiedi una
Chiedi una Consulenza o Preventivo Gratuito

Topografia: determinazione confini di proprietà

del 05/09/2016
CHE COS'È?

Topografia determinazione confini di proprietà: definizione

La determinazione dei confini di proprietà in ambito topografico prevede dei rilevamenti celerimetrici che hanno lo scopo di definire un limite di proprietà, sia come stato di fatto consolidato, sia sotto forma di ricostruzione analitica o grafica di una linea o di più linee che dividono delle proprietà immobiliari. Per raggiungere questo scopo si mettono in atto delle operazioni di celerimensura, di restituzione e di valutazione che si svolgono con le stesse tecnologie che si usano per le altre campagne topografiche di misura: per quel che riguarda la restituzione, in particolare, è consigliabile fare riferimento a programmi che siano in grado di gestire la geo referenziazione dei raster delle mappe catastali.


COME SI FA

Quali sono gli aspetti legali di cui è bene tenere conto nella determinazione dei confini di proprietà?

La conoscenza dell'aspetto legale gioca - come si può facilmente immaginare - un ruolo molto importante nella determinazione dei confini. L'articolo 950 del Codice Civile stabilisce che, nel caso in cui tra due fondi il confine sia incerto, è possibile chiedere che venga stabilito per via giudiziale. A questo scopo sono ammessi tutti i mezzi di prova, mentre in assenza di ulteriori elementi il giudice può attenersi al confine indicato dalle mappe catastali. L'azione di regolamento e determinazione dei confini di proprietà ha lo scopo di eliminare e far venire meno una situazione di incertezza confinaria: la legittimazione attiva, l'incertezza della linea di confine e la contiguità dei fondi sono i presupposti di questa azione, sia quando l'incertezza confinaria dipende da ragioni soggettive, sia quando l'incertezza confinaria dipende da ragioni oggettive. 


CHI

Un avvocato.


FAQ

1. Che cosa si intende con contiguità dei fondi?

L'azione di determinazione dei confini non è prevista nel caso in cui tra i confini stessi vi siano un corso d'acqua o una via pubblica; è, invece, ammessa in presenza di muretti, di alberi o di siepi posizionati sul confine incerto. In realtà, è bene tenere conto anche di una dottrina contraria in materia, secondo la quale la presenza di muretti o siepi farebbe venir meno la promiscuità del possesso.

2. Che cosa si intende con incertezza della linea di confine?

L'incertezza della linea di confine può essere soggettiva o oggettiva: nel primo caso il confine esiste, ma l'attore ritiene che si tratti di un confine apparente che non può essere considerato perché frutto di un'usurpazione avvenuta ai suoi danni; nel secondo caso, invece, in apparenza il confine sembra essere assente, e quindi si ravvisa una promiscuità nel possesso. La giurisprudenza allo stato attuale considera che il presupposto per l'azione di determinazione dei confini riguardi la demarcazione della linea di confine dei fondi limitrofi e non faccia riferimento alla proprietà.

3. Che cosa si intende con legittimazione attiva?

Quando si parla di legittimazione attiva il riferimento è a un diritto reale di godimento da parte dei titolari: l'azione può usufruire di qualunque tipo di mezzo di prova, incluse le prove presuntive e le prove tecniche, eventualmente ottenute con mezzi satellitari. Perfino le mappe catastali possono essere prese in considerazione da questo punto di vista: esse hanno una natura di prova sussidiaria perché sono state realizzate unicamente a fini tributari. Vale la pena di ricordare che non è prevista la prescrizione per l'azione, mentre il magistrato, una volta esauriti tutti i mezzi di prova, ha la facoltà di ricorrere all'equità.
vota  

Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c

TOPOGRAFIA: VOCI CORRELATE

Rilievi topografici

di del 07/02/2017

I rilievi topografici sono misurazioni che hanno lo scopo di raccogliere dati per realizzare delle r..

Tracciamenti di edifici, strade, aree, canali

di Arch. Walter Caglio del 14/04/2011

I Tracciamenti di Edifici, Strade, Aree, Canali rientrano in quelle applicazioni topografiche volte ..

Rilievi planimetrici ed altimetrici

di Arch. Walter Caglio del 14/04/2011

Un Rilievo Planimetrico ha lo scopo di dare una descrizione di un determinato lotto sotto il profilo..