Consulenza o Preventivo Gratuito

SIA aree sisma: come inviare la domanda

del 20/09/2017
di: Redazione
SIA aree sisma: come inviare la domanda

L’INPS comunica la procedura con cui le famiglie dei Comuni interessati possono trasmettere le domande SIA Aree Sisma.

Il modello per la domanda di accesso al SIA, disponibile sul sito dell’Istituto, va presentata ai Comuni o ambiti territoriali dal 2 settembre al 31 ottobre 2017; a questo punto, i Comuni hanno 15 giorni di tempo per verificare i requisiti e comunicare all’INPS le domande idonee al beneficio, e la procedura deve concludersi entro il 17 novembre.

Ricordiamo che hanno diritto al SIA aree sisma le famiglie che presentato in contemporanea i seguenti requisiti:

·       Residenza e dimora stabile, da almeno 2 anni, in uno dei comuni colpiti dal Sisma in data 24 agosto 2016, 26 ottobre 2016 o 18 gennaio 2017.

·       ISEE pari o inferiore a 6.000 euro al momento della richiesta e per tutta la durata dell’erogazione del beneficio.

·       Nessun soggetto del nucleo di un richiedente il SIA Aree Sisma deve essere presente in un nucleo beneficiario del SIA ordinario.

Fonte e approfondimenti: www.fiscoetasse.com

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Terremoto: 2 miliardi l’anno per il progetto Casa Italia

del 30/08/2016

Casa Italia è il progetto annunciato dal Premier Renzi per la ricostruzione e l’adeguamento antisism...

Ecobonus e ristrutturazione: proroga per più anni

del 19/09/2016

Al vaglio la possibilità di prorogare i tempi per gli incentivi per ecobonus e ristrutturazione. Il...

Bonus edilizia e bonus sisma nella Legge di stabilità 2017

del 19/10/2016

Anche oggi dedichiamo una news alle novità introdotte nella Legge di stabilità 2017: accanto al conf...