Consulenza o Preventivo Gratuito

Avvocati: patrocinio gratuito per colmare i debiti fiscali

del 18/09/2017
di: Redazione
Avvocati: patrocinio gratuito per colmare i debiti fiscali

Gli studi legati e il singolo avvocato potranno compensare i debiti fiscali attraverso i crediti maturati con l’attività di patrocinio gratuito. Il Ministero della Giustizia ha rettificato la percentuale divulgata il 3 ottobre 2016 e riguardante il patrocinio gratuito per gli avvocati.

La norma autorizza la compensazione di crediti riconducibili all’attività di avvocato-difensore di una parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato senza consentire una distinzione tra l’avvocato che esercita la professione individualmente o in forma associata e societaria, entrambi chiamati ad esercitare la difesa personalmente.

La Circolare ministeriale precisa che, se la prestazione professionale è resa da un avvocato parte di uno studio associato, il soggetto tenuto all’adempimento degli obblighi fiscali è l’ente stesso e non il singolo: in caso contrario, ci sarebbe una disparità nel trattamento di professionisti dello stesso ambito e che maturano lo stesso credito di compensazione.

Fonte e approfondimento: www.leggioggi.it

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Antitrust, maxi multa al Consiglio nazionale forense

del 21/12/2015

Una sanzione da 513.000 euro inflitta dall’Antitrust al Consiglio nazionale forense per condotte res...

Avvocati: il CNF bacchetta chi si vanta troppo. 28 giugno 2016

del 28/06/2016

L’avvocato che si vanta troppo disattende il codice deontologico forense Il Consiglio Nazionale F...

Concorso assistenti giudiziari: preselezione online

del 24/04/2017

Sul sito del Ministero della Giustizia sono disponibili le 50 domande per prepararsi alla preselezio...