Consulenza o Preventivo Gratuito

Rottamazione cartelle Equitalia 2017: comunicazione entro il 15 giugno

del 13/06/2017
di: Redazione
Rottamazione cartelle Equitalia 2017: comunicazione entro il 15 giugno

I contribuenti che entro il 21 aprile 2017 hanno richiesto la rottamazione delle cartelle Equitalia riceveranno entro giovedì 15 giugno una comunicazione dall’Ente di riscossione, una per ciascuna richiesta presentata, come sancito dal decreto fiscale 193/2016 relativo alla Legge di stabilità 2017. La stessa comunicazione sarà presente nell’area riservata sul portale dell’Ente a partire da venerdì 16 giugno.

Sulla base dei debiti indicati nella dichiarazione di adesione alla definizione agevolata, Equitalia ha previsto 5 tipologie di comunicazioni per altrettante casistiche:

AT - Accoglimento totale della richiesta: c’è un importo da pagare per i debiti “rottamabili” e nulla da pagare per eventuali debiti non “rottamabili”.

AP - Accoglimento parziale della richiesta: c’è un importo da pagare sia per i debiti “rottamabili” che per quelli non “rottamabili”.

AD - Sia per i debiti "rottamabili" che per gli eventuali debiti non “rottamabili" non bisogna pagare nulla.

AX - Per i debiti "rottamabili" non c’è nulla da  pagare, mentre c’è un debito residuo da pagare per i debiti non “rottamabili".

RI - Rigetto: i debiti indicati nella dichiarazione di adesione non sono "rottamabili" e c’è quindi un importo da pagare.

Fonte e approfondimenti: www.fiscoetasse.com
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Cassette sicurezza facilitate senza imposta di registro

del 25/01/2013

Apertura cassette di sicurezza del de cuius senza imposta di registro. Per il verbale che il notaio...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...

Niente esenzione: anche l'esercito può pagare l'Ici

del 30/01/2013

Il ministero della difesa paga l'Ici sugli immobili se non sono più utilizzati per finalità istituzi...