Consulenza o Preventivo Gratuito

Legge sul lavoro autonomo: ok dal Senato

del 11/05/2017
di: Redazione
Legge sul lavoro autonomo: ok dal Senato

Ieri, 10 maggio 2017, la legge sul lavoro autonomo ha ricevuto il via libera dal Senato con 158 voti a favore. Cambiano, dunque, le tutele riconosciute ai lavoratori autonomi che diventano più vicine a quelle proprie dei lavoratori dipendenti.

Le novità introdotte riguardano l’ambito fiscale e lo smart working. In dettaglio: sono abusive le clausole che prevedono termini di pagamento superiori a 60 giorni dalla data del ricevimento da parte del committente della fattura o della richiesta di pagamento; sarà possibile detrarre integralmente le spese di iscrizione a master e corsi di formazione entro il limite annuo di 10mila euro; le casse di ordini e collegi professionali potranno attivare prestazioni complementari di sostegno previdenziale e socio-sanitario; il lavoro agile permette di lavorare in parte nelle sedi aziendali e in parte altrove, attraverso “forme di organizzazione per fasi, cicli e obiettivi e senza precisi vincoli di orario o di luogo di lavoro”.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Casse di previdenza: salvi i professionisti esodati

del 25/01/2013

Salvo il professionista esodato che risulti versare un minimo alla cassa di previdenza per conservar...

Per il Durc non è rilevante la posizione dei soci

del 25/01/2013

La posizione dei soci non rileva (e non deve essere oggetto di verifica) al fine del rilascio del Du...

Tirocini linee guida uniformi in tutte le regioni

del 26/01/2013

Via libera alle linee guida sui tirocini. La conferenza stato-regioni, infatti, ha predisposto le no...