Consulenza o Preventivo Gratuito

Detrazione iva: precisazioni dall’Agenzia delle Entrate

del 09/05/2017
di: Redazione
Detrazione iva: precisazioni dall’Agenzia delle Entrate

Il direttore dell’Agenzia delle Entrate, Rossella Orlando, chiarisce la modifica apportata all’art. 19 comma 1 del Dl 50/2017 in merito alle nuove regole per la detrazione iva.

L’effetto della nuova norma non è retroattiva. Ciò vuol dire che i termini di registrazione delle fatture di acquisto si applicano solo alle fatture emesse e ricevute nel 2017, anno in cui entra in vigore la nuova normativa, e non alle fatture ricevute e non registrate negli anni precedenti, laddove non siano ancora spirati i termini per la detrazione iva previsti dagli articoli 19 e 25 del DPR n. 633 del 1972 nel testo in vigore prima della modifica.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Cassette sicurezza facilitate senza imposta di registro

del 25/01/2013

Apertura cassette di sicurezza del de cuius senza imposta di registro. Per il verbale che il notaio...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...

Niente esenzione: anche l'esercito può pagare l'Ici

del 30/01/2013

Il ministero della difesa paga l'Ici sugli immobili se non sono più utilizzati per finalità istituzi...