Consulenza o Preventivo Gratuito

INPGI: accredito contributi figurativi

del 19/04/2017
di: Redazione
INPGI: accredito contributi figurativi

L’INPGI – Istituto Nazionale di Previdenza dei Giornalisti Italiani – ricorda che anche i giornalisti dipendenti possono ottenere l’accredito dei contributi figurativi, i cosiddetti permessi retribuiti riconosciuti dalla legge 104/92 per assistenza a famigliare con disabilità o gravi patologie.

L’INPGI interviene solo ed esclusivamente per l’accredito della contribuzione figurativa utile per la pensione e per richiesta del giornalista che deve presentare apposita istanza all’INPGI allegando una dichiarazione del datore di lavoro attestante i permessi usufruiti a livello mensile o una copia delle buste paga

I contributi figurativi sono accreditati nelle gestioni pensionistiche senza onere a carico del lavoratore e per periodi, individuati dalla legge, in cui i contributi sono garantiti anche se c’è stata una riduzione o un’interruzione dell’attività professionale.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Casse di previdenza: salvi i professionisti esodati

del 25/01/2013

Salvo il professionista esodato che risulti versare un minimo alla cassa di previdenza per conservar...

Per il Durc non è rilevante la posizione dei soci

del 25/01/2013

La posizione dei soci non rileva (e non deve essere oggetto di verifica) al fine del rilascio del Du...

Tirocini linee guida uniformi in tutte le regioni

del 26/01/2013

Via libera alle linee guida sui tirocini. La conferenza stato-regioni, infatti, ha predisposto le no...