Consulenza o Preventivo Gratuito

Banche-italiane-UE-approva-lo-scudo-da-150-miliardi

del 01/07/2016
di: Redazione
Banche-italiane-UE-approva-lo-scudo-da-150-miliardi

L’Unione Europea approva per le banche italiane uno scudo di sicurezza da 150 miliardi.

Ieri, 30 giugno 2016, la Commissione europea ha concesso alle banche italiane l’autorizzazione di poter fruire di uno scuso fiscale pari a 150 miliardi per far fronte a eventuali improvvise carenze di liquidità. Una precauzione necessaria nell’instabile panorama finanziario post Brexit.

L’esito del referendum inglese che ha decretato l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea ha infatti reso nervosi e instabili i mercati finanziari, incidendo in modo particolare sulla situazione creditizia delle banche già in difficoltà come quelle italiane.

In questo contesto, dunque, le garanzie pubbliche concesse da Bruxelles alle banche italiane rappresentano una protezione ma anche un’eccezione alle regole comunitarie sugli aiuti di Stato. Inoltre, un portavoce a Bruxelles ha precisato che: “Lo schema proposto dal governo italiano è stato considerato in linea con le linee-guida sugli aiuti di Stato alle banche”.

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
L'imprenditore agricolo non può vendere mobili

del 24/01/2013

Non è consentita agli imprenditori agricoli la vendita di mobili in legno, né oggetti di carta, vetr...

Concorrenza: nuovo rating di legalità per le imprese

del 26/01/2013

Dal 21 gennaio 2013 è entrato in vigore il nuovo regolamento concernente l'organizzazione e il funzi...

P.a., l'e-market non va, si notano ancora problemi

del 12/06/2013

L'introduzione dell'obbligo di effettuare gli acquisti sul mercato elettronico ha certamente portato...