Consulenza o Preventivo Gratuito

Spese processuali nell'esecuzione

del 18/03/2015
di: la redazione
Spese processuali nell'esecuzione
Il Ministero della Giustizia con la circolare 38550 del 3 marzo, segnalata dal Tribunale di Milano con nota 10 marzo pubblicata dall’Ordine degli Avvocati nella giornata di ieri, ha chiarito che il contributo unificato non è mai dovuto nei giudizi di opposizione all’esecuzione e di opposizione di terzo all’esecuzione. Nelle procedure esecutive il contributo unificato deve essere corrisposto nel momento di deposito dell’istanza di assegnazione a vendita da parte del creditore., come disposto dall’articolo 14 dpr 115/2002. La circolare precisa che il procedimento incidentale che si svolge davanti al giudice dell’esecuzione, non è ricompreso nell’elenco dei processi e delle procedure per le quali è dovuto il contributo unificato a norma del testo unico sulle spese di giustizia.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Pronto per gli avvocati il nuovo codice deontologico

del 05/02/2014

In pensione il vecchio codice deontologico. Approvata dal plenum la nuova normativa che regola il co...

Gli obblighi del nuovo codice deontologico forense

del 10/02/2014

Più trasparenza tra avvocato e cliente. Uno dei punti chiave del nuovo codice deontologico forense c...

L’Oua sciopera per le condizioni della giustizia

del 18/02/2014

Da oggi gli Avvocati sono in sciopero, come annunciato dall’Organismo unitario dell’Avvocatura (Oua)...