Consulenza o Preventivo Gratuito

Svincolate le future locazioni commerciali

del 11/11/2014
di: la redazione
Svincolate le future locazioni commerciali
Centri commerciali, negozi, attività industriali, commerciali, artigianali, saranno liberi dai vincoli di durata, recesso e rinnovo. Il decreto legge n. 133/2014 (legge dello scorso 7 novembre, tra poco in Gazzetta Ufficiale) dispone infatti la liberalizzazione delle locazioni commerciali non abitative: le parti possono derogare alla disciplina di favore disposta dalla legge n. 392 del 1978 per le locazioni con canone annuo superiore a 250.000,00 mila euro. Si potranno contrattare la durata minima del contratto, il rinnovo automatico, il diritto di prelazione, il recesso per gravi motivi, l’indennità di fine locazione e l’indicizzazione del canone, a condizione che il canone annuale pattuito sia superiore a 250.000,00 euro e che si fornisca prova scritta del contratto. Finora la durata delle locazioni commerciali non può essere inferiore 6 anni, 9 se si tratta di attività alberghiera.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La cedolare secca traina l'affitto

del 05/06/2013

Dati a sorpresa, in parlamento. La locazione si sta spegnendo sotto il peso di una tassazione che le...

Le locazioni commerciali diventano libere

del 22/09/2014

Autonomia privata quasi totale per i contratti con canone annuo maggiore di 150 mila euro, comprese...