Consulenza o Preventivo Gratuito

Sgravi se si acquisisce un esperto di export

del 10/10/2014
di: la redazione
Sgravi se si acquisisce un esperto di export
Per favorire l’internazionalizzazione delle piccole e medie imprese italiane è previsto a breve il decreto del Ministero dello Sviluppo Economico attuativo del decreto legge Fare-bis (dl 69/2013 convertito nella legge 98/2013). E’ in arrivo un credito d’imposta, riporta ItaliaOggi, pari al 35% del costo aziendale annuo sostenuto per un periodo non superiore ai 36 mesi, anche non consecutivi, per l’acquisizione di una figura professionale con almeno un anno di esperienza lavorativa nel campo del commercio internazionale. Il decreto conterrà la modulistica per usufruire del credito di imposta. Il Ministero dello sviluppo economico, prosegue Italia Oggi, trasmetterà all’ Agenzia delle entrate, secondo le modalità telematiche definite d’intesa l’elenco delle imprese ammesse alla fruizione del credito di imposta con i relativi importi e le eventuali variazioni. Il credito di imposta non sarà soggetto al limite annuale e andrà indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di maturazione del credito e nelle dichiarazioni dei redditi relative ai periodi di imposta nei quali lo stesso è utilizzato e non concorrerà alla formazione della base imponibile né ai fini delle imposte sui redditi né ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Detassazione 2013: sconti fiscali alla flessibilità

del 24/01/2013

Produttività fa rima con flessibilità. Almeno ai fini dell'applicazione della detassazione per l'ann...

La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....