Consulenza o Preventivo Gratuito

Debutto della Certificazione Unica

del 11/09/2014
di: la Redazione
Debutto della Certificazione Unica
Il nuovo modello di Cud che porta il nuovo nome di “Certificazione Unica” è stato presentato, nella giornata di ieri, dall’Agenzia delle Entrate ai rappresentanti delle imprese ed ai professionisti. Il modello verrà trasmesso dai datori di lavoro entro il 7 marzo 2015 non solo ai dipendenti ma anche all’Agenzia delle Entrate. Novità principale è l’inserimento della certificazione delle ritenute dei lavoratori autonomi. ItaliaOggi afferma che “con il nuovo modello, anche per una sola consulenza, l’impresa diventa datore di lavoro del professionista e dovrà emettere un Cud che sarà inoltrato al professionista e all’Agenzia delle Entrate (...) molte delle informazioni che attualmente i sostituti di imposta inoltrano tramite il modello 770 saranno replicate nel nuovo Cud.I doppioni di informazioni sono propedeutici all’invio del modello 730 precompilato e il fatto che l’amministrazione finanziaria richiede nel Cud anche i dati del lavoro autonomo fa sperare gli operatori che la semplificazione sul modello 770 tanto attesa sia vicina.”. Conclude ItaliaOggi: “il debutto del Cud con le modifiche illustrate ieri è un tassello per completare il puzzle del modello 730 precompilato.”.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
La pace fiscale agevolata è costata 1.453 euro

del 24/01/2013

Sono 119 mila le liti tributarie di importo fino a 20 mila euro definite dai contribuenti in modo ag...

Occhi del fisco anche sui conti correnti delle colf

del 24/01/2013

L'occhio «indiscreto» dell'amministrazione arriva anche sulle provviste dei collaboratori domestici....

Facilitata l'erogazione di aiuti alle aziende agricole

del 24/01/2013

Esenzione dal greening dei pagamenti diretti delle aziende di dimensioni inferiori a dieci ettari e...