Consulenza o Preventivo Gratuito

Nuove competenze ai giudici di pace

del 02/09/2014
di: la Redazione
Nuove competenze ai giudici di pace
Lo schema di legge delega al Governo per la riforma organica della magistratura onoraria e altre disposizioni sui giudici di pace, riferisce il quotidiano ItaliaOggi, concede al Governo due anni, a partire dalla data di entrata in vigore della legge delega per l’emanazione dei decreti legislativi (tra cui quello che conterrà la previsione di un’unica figura di giudice onorario, inserito in un solo ufficio giudiziario). Verrà superata la distinzione tra giudici onorari di tribunale e giudici di pace: entrambi saranno compresi nella categoria dei giudici onorari di pace che confluiranno nell’ufficio del giudice di pace. I giudici onorari di pace dovranno partecipare alle riunioni trimestrali organizzate dal presidente del tribunale o da un giudice professionale da lui delegato per l’esame delle questioni giuridiche più rilevanti e la discussione delle soluzioni adottate. I procedimenti di volontaria giurisdizione in materia di condominio degli edifici ed i procedimenti di volontaria giurisdizione in materia successoria e di comunione, connotati da minore complessità, verranno affidati al giudice di pace.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Pronto per gli avvocati il nuovo codice deontologico

del 05/02/2014

In pensione il vecchio codice deontologico. Approvata dal plenum la nuova normativa che regola il co...

Gli obblighi del nuovo codice deontologico forense

del 10/02/2014

Più trasparenza tra avvocato e cliente. Uno dei punti chiave del nuovo codice deontologico forense c...

L’Oua sciopera per le condizioni della giustizia

del 18/02/2014

Da oggi gli Avvocati sono in sciopero, come annunciato dall’Organismo unitario dell’Avvocatura (Oua)...