Consulenza o Preventivo Gratuito

Aumentano le sanzioni per i professionisti abusivi

del 04/04/2014
di: la Redazione
Aumentano le sanzioni per i professionisti abusivi
Chi esercita una professione abusivamente rischierà grazie al ddl Marinello passato alla Camera dei Deputati, la reclusione fino a 2 anni - non già 6 mesi – e una multa fino a 50 mila euro – non più fino a 506 euro. Conseguente alla condanna è la pubblicazione della sentenza e la confisca delle attrezzature e degli strumenti utilizzati. ItaliaOggi afferma che “se a rischiare sono anche le apparecchiature (che hanno costi importanti) allora la musica non potrà non cambiare.”. Interessata sarà, ovviamente, anche l’area giuridica perché, conclude il quotidiano, “sono diversi i procedimenti che negli ultimi anni sono arrivati in Cassazione e che riguardano commercialisti, avvocati, e consulenti del lavoro per via anche dell’ampio bacino di azione “tipico” ma “non riservato” in toto di queste professioni.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Codice penale ridotto ai minimi termini

del 04/07/2013

Codice penale ridotto ai minimi termini. Una lenzuolata di depenalizzazioni derubrica a illeciti amm...

Pronto per gli avvocati il nuovo codice deontologico

del 05/02/2014

In pensione il vecchio codice deontologico. Approvata dal plenum la nuova normativa che regola il co...

Gli obblighi del nuovo codice deontologico forense

del 10/02/2014

Più trasparenza tra avvocato e cliente. Uno dei punti chiave del nuovo codice deontologico forense c...