Consulenza o Preventivo Gratuito

Addizionale Irpef codificata, ecco le nuove diciture

del 30/03/2013
di: di Beatrice Migliorini
Addizionale Irpef codificata, ecco le nuove diciture
Istituiti i nuovi codici tributo per il versamento delle somme dovute dai contribuenti a titolo di addizionale comunale all'Irpef (Imposta sul reddito delle persone fisiche). Il versamento dovrà fare riferimento al periodo di imposta a partire dall'anno 2011. Così ha stabilito l'Agenzia delle entrate con la risoluzione 21/E, pubblica ieri. I codici tributo istituiti sono: 910B per l'addizionale comunale all'Irpef imposta; 911B, per l'addizionale comunale all'Irpef interessi; 912B per l'addizionale comunale all'Irpef sanzione. I nuovi codici dovranno essere utilizzati dal contribuente nel caso in cui intenda versare solo una quota dell'importo complessivamente richiesto. In questo caso, dovrà essere predisposto un modello F24 nel quale i codici istituiti siano esposti nella sezione erario, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna importi a debito versati.

© Riproduzione riservata

vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
Cassette sicurezza facilitate senza imposta di registro

del 25/01/2013

Apertura cassette di sicurezza del de cuius senza imposta di registro. Per il verbale che il notaio...

L'elaborazione dei dati fiscali non è attività riservata

del 26/01/2013

L'attività di elaborazione dati ai fini fiscali non è attività riservata. Pertanto, può essere svolt...

Niente esenzione: anche l'esercito può pagare l'Ici

del 30/01/2013

Il ministero della difesa paga l'Ici sugli immobili se non sono più utilizzati per finalità istituzi...