Consulenza o Preventivo Gratuito

Al deposito il bilancio patrimoniale dei consorzi

del 01/02/2013
di: La Redazione
Al deposito il bilancio patrimoniale dei consorzi
Entro il 28 febbraio 2013, i consorzi con attività esterna sono chiamati al deposito della situazione patrimoniale (al 31 dicembre 2012) presso il registro delle imprese. La «situazione patrimoniale» al 31/12/2012 deve essere composta dallo stato patrimoniale, dal conto economico e dalla nota integrativa. Non deve essere depositato né il verbale di approvazione della situazione patrimoniale né l'elenco dei consorziati. Per il deposito sono dovuti i diritti di segreteria di: 62,70 euro, per il deposito con modalità telematica e di 92,70 euro, per il per il deposito con supporto informatico digitale; l'imposta di bollo forfetaria di 65 euro. Ai soggetti obbligati che omettono di eseguire il deposito della situazione patrimoniale si applicano le sanzioni previste dall'articolo 2630 c.c.: 68,67 ero se il ritardo non supera 30 giorni; dal 31 giorno l'importo è di 206 euro.
vota  
SULLO STESSO ARGOMENTO
A braccetto crediti certificati e pagamenti sprint

del 02/02/2013

Non c'è contraddizione tra la certificazione dei crediti vantati verso la p.a. (al fine di cederli a...

Il bilancio d'esercizio 2012? Entro il 30 settembre

del 08/02/2013

Posticipato al 30 settembre 2013 (cioè entro 270 giorni dalla chiusura dell'esercizio sociale) il te...

Promossa per gestione, rimandata sul personale

del 19/02/2013

Promossa a pieni voti in gestione del bilancio, rimandata a settembre su personale e consulenze, non...