Consulenza o Preventivo Gratuito

Devo ristrutturare la mia villa, anche in vista di prossima vendita. Quali tipologie di intervento aumenterebbero significativamente il valore dell'immobile, anche dal punto di vista energetico?

del 10/04/2012

Gli interventi più importanti, in generale, sono quelli che riguardano gli impianti (idraulico, elettrico, riscaldamento e climatizzazione) sia per l'aspetto della loro sicurezza, sia per il contenimento dei consumi energetici.
Una immediata risposta in termini di risparmio energetico e di aumento di valore dell'immobile è rappresentata dai serramenti esterni oltre che dall'impianto di riscaldamento: serramenti esterni a taglio termico al posto dei vecchi serramenti “singoli”, e caldaia a condensazione con contabilizzatore e valvole elettrostatiche di regolazione, al posto della tradizionale caldaia.
Per quanto riguarda le facciate esterne, la ristrutturazione può considerare l'applicazione di un nuovo rivestimento a cappotto continuo.
L'investimento affrontato per le opere che apportano migliorie dal punto di vista energetico (rivestimento a cappotto compreso) possono usufruire dello sgravio fiscale del 55% fino alla fine del 2012. Verranno poi diminuiti al 36%, percentuale pari allo sgravio fiscale per ristrutturazione prima casa.
vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Efficienza energetica: le nuove prescrizioni Ue

del 08/07/2010

A partire dal 2012 la nuova Direttiva sostituirà l’attuale direttiva 2002/91/CE conosciuta da tutti...

Caldaie e valvole per i termosifoni, cosa cambia?

La redazione del 02/10/2015

Nei giorni scorsi è entrata in vigore la nuova normativa che regola l'utilizzo delle caldaie ad uso...

A Milano il fisco si paga a rate

del 16/07/2010

Secondo i dati della società che dal 2006 si occupa della riscossione delle imposte per conto dello...