Consulenza o Preventivo Gratuito

La grande crisi delle vendite al dettaglio

del 26/07/2010

La grande crisi delle vendite al dettaglio


A Maggio sono calate le vendite al dettaglio sia della grande che della piccola distribuzione. A farne le conseguenze sicuramente sono state le attività produttive di piccola superficie sia alimentari che non alimentari, i piccoli negozi hanno avuto un calo maggiore.

Entrando più nel merito della crisi della grande distribuzione, possiamo notare come su base annua i risultati negativi si sono avuti su tutte le tipologie di imprese salvo quelle maggiormente specializzate. Ad avere la peggio gli ipermercati e in parte anche i supermercati,�quest'ultimi hanno avuto dei cali più contenuti.



Tornando a parlare di imprese che hanno risentito meno della crisi, non sono andate in passivo quelle specializzate nella vendita di supporti magnetici, musicali e di elettrodomestici. Al contrario sono stati i gruppi d’abbigliamento quelli ad avere le perdite peggiori mai avute in questi anni.

a cura della Redazione

26/07/2010

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Aumentano le possibilità di staff-leasing

del 08/11/2010

La finanziaria 2010 ha aggiunto alle tipologie di lavori gestibili in ‘affitto’ l'ipotesi dei serviz...

La disciplina fiscale del Trust

del 28/12/2010

"Il trust si sostanzia in un negozio giuridico fondato sul rapporto di fiducia tra disponente (settl...

Responsabilità da prodotto difettoso

Avv. Anna Lisa Bitetto del 29/08/2011

Il nuovo codice, finalizzato a riordinare ed esemplificare la normativa sulla tutela dei consumatori...