Consulenza o Preventivo Gratuito

Le crisi coniugali nelle unioni di lunga durata

del 23/07/2010

Le crisi coniugali nelle unioni di lunga durata

Da ricerche Istat presso le cancellerie dei 165 tribunali civili italiani, su 1000 matrimoni 286 finiscono in separazione e 179 in divorzio. (fonte: Corriere.it 21/07/2010)
L’età media dei coniugi che si separano è di 45 anni per gli uomini e 41 per le donne; i figli di genitori separati per il 56,2% hanno meno di 11 anni.
Dal 1995 le separazioni sono aumentate del 61% e i divorzi sono raddoppiati. Fortunatamente più della metà di separazioni e divorzi in Italia avvengono in via consensuale e quindi le pratiche si chiudono in poco tempo. Secondo i risultati Istat, le coppie che si separano più facilmente sono quelle dove un coniuge è straniero.


Dal 1995 al 2008 il numero di coppie sposate da oltre 25 anni che divorziano e decidono di iniziare una nuova vita sono triplicate.
Ma perché gli italiani decidono di separarsi dopo tanti anni di matrimonio? Secondo le separazioni giudiziali il motivo è l'intolleranza reciproca alla convivenza.

a cura della Redazione

23/07/2010

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Separazione dei coniugi: il diritto di visita dei nonni

del 08/07/2010

Una delle innovazioni più importanti dell’ultima riforma del diritto di famiglia è rappresentata da...

Corrispondenza riservata

del 19/07/2010

Tribunale di Monza - Giudice Monocratico Pastore - 07/10/09 - ART. 616 C.P. Non è rilevante penalm...

Chi dichiara il tradimento paga la separazione

del 20/10/2010

Al coniuge che racconta agli amici comuni il tradimento sono automaticamente addebitate le spese di...