Consulenza o Preventivo Gratuito

Stop ai fosfati nei detersivi per il bucato

del 05/11/2010

Stop ai fosfati nei detersivi per il bucato

Stop ai fosfati nei detersivi per il bucato: lo prevede un regolamento della Commissione europea che intende così migliorare la qualità delle acque. Quando finiscono nelle acque, i fosfati, così come i nitrati, provocano infatti un aumento del numero delle alghe, a scapito di tutte le altre forme di vita. Il regolamento Ue prevede di limitare il livello dei fosfati allo 0,5% del peso totale in tutti i detersivi da bucato presenti sul mercato Ue. Il progetto non riguarda invece i detersivi per lavastoviglie e quelli utilizzati nelle attività professionali, come le lavanderie, perché, spiega l'esecutivo Ue, non sono ancora disponibili in tutti i Paesi europei soluzioni alternative valide dal punto di vista tecnico ed economico. In alcune regioni, come quella del Danubio o del mar Baltico, fa notare l'esecutivo Ue, la percentuale di fosfati arriva oggi rispettivamente fino al 16% e al 24%. Per poterli eliminare dalle acque reflue sarebbe necessario un laborioso, nonché costoso, processo chimico o biologico in stazioni di depurazione, ma quelle esistenti in Europa non sono dotate delle tecnologia adeguata per effettuare una simile operazione. La proposta sarà applicata a partire dal primo gennaio 2013 per consentire a tutti gli operatori del settore, in particolare alle piccole e medie imprese, di adeguare i loro prodotti.

a cura della Redazione

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Le novità in tema di sicurezza dei prodotti

del 08/07/2010

La direttiva 2001/95/CE, anche nota come “General Product Safety Directive” o “GPSD”, è stata recepi...

Dal Made in Italy al “Made in” europeo

del 08/11/2010

Il Parlamento Europeo nella seduta plenaria del 21 ottobre 2010 ha approvato, a larghissima maggiora...

Saldi: 5 regole per gli acquisti

del 05/01/2011

Con la fine delle festività invernali arrivano i consueti saldi di stagione e con essi il rischio di...