Consulenza o Preventivo Gratuito

Come si definisce lo stress sul lavoro?

del 12/04/2016

Come si definisce lo stress sul lavoro?

Se andiamo a vedere la definizione di stress dice "Uno stato, che si accompagna a malessere e disfunzioni fisiche, psicologiche o sociali che consegue dal fatto che le persone non si sentono in grado di superare i gap rispetto alle richieste o alle attese nei loro confronti".

Si tratta, quindi, di una condizione innescata nell'organismo umano da una fonte o sollecitazione esterna proveniente dall'ambiente, che implica una serie di adattamenti. Parlando di ambienti di lavoro, secondo l'European Agency for Safety and Health at Work, si può definire quindi lo Stress da Lavoro Correlato come "la percezione di squilibrio avvertita dal lavoratore, quando le richieste del contenuto, dell'organizzazione e dell'ambiente di lavoro, eccedono le capacità individuali per fronteggiare tali richieste".

Esiste uno stress accettabile, con effetti positivi sul nostro organismo, utile per avere un'attenzione adeguata al lavoro, ma se l'esposizione a fattori causanti stress è prolungata ci può essere fonte di rischio per la salute dell'individuo e l'efficienza sul lavoro.

vota  
Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati
SULLO STESSO ARGOMENTO
Indennità di maternità al padre

del 06/09/2010

Cattive notizie per i padri di famiglia liberi professionisti che non potranno percepire l’indennità...

Lavoratori disabili: retribuzione anche durante accertamenti medici

del 22/09/2010

Quando un lavoratore con diversa abilità viene sospeso dal lavoro per accertamenti medici circa la s...

Incidenti sul lavoro: ne risponde il Cda

del 05/11/2010

Se a causa della mancata applicazione delle opportune misure di sicurezza ricorrono nel tempo gli in...