Consulenza o Preventivo Gratuito

Perché è importante il sistema qualità aziendale?

del 30/12/2015

Contatta | GRUEMP - Formazione Consulenza Counselling Coaching
Via Mons. Giovanni Fortin 6-7 Padova 35128 Padova (PD)

La certificazione di qualità è importante per un’azienda che vuole definirsi professionale e al passo con i tempi. In primis: la qualità parte dall’alto, quindi per avere tutti i benefici che un sistema di gestione offre, risulta indispensabile il massimo coinvolgimento della proprietà o del top management e poi di tutti i collaboratori.

Tra i tanti sistemi per gestire la qualità di un’organizzazione i più conosciuti sono senz’altro le “norme ISO”, tra l’altro la ISO 9001:2015 è stata aggiornata a settembre di quest’anno, con nuovi standard che aiutano ad analizzare, gestire e ridurre i rischi per l’azienda. Sono previste delle specifiche linee guida da rispettare che, periodicamente un ente di parte terza verifica con apposite “Verifiche ispettive” di supervisione e garanzia dell’imparzialità. Un sistema qualità servirebbe in ogni caso, anche se non approda poi alla certificazione, per dare una bussola chiara, una governance focalizzata ed efficiente all’impresa e all’imprenditore.

vota  
Inserendo i miei dati accetto le Condizioni d'uso e il trattamento dati
Voglio ricevere le newsletter di Axélero S.p.A. come specificato nel paragrafo 2b
Voglio ricevere le newsletter di società terze come specificato nel paragrafo 2c
SULLO STESSO ARGOMENTO
Lavoro e stranieri: le ultime novità

Avv. Luca Failla del 02/01/2012

Con diversi provvedimenti sia di matrice nazionale sia di matrice comunitaria il lavoro degli strani...

Ho lavorato per un anno con contratto di collaborazione a progetto, ora l'azienda vorrebbe assumermi come apprendista: è corretto?

Dott. Claudio Zaninotto del 06/02/2012

Dipende. E’ senz’altro corretto se, nell’ipotesi di assunzione con qualifica di apprendista, l’attiv...

Le novità di inizio 2012 in materia di lavoro e previdenza

Avv. Luca Failla del 07/02/2012

Dopo gli interventi anticipati con i decreti di luglio e agosto recanti le manovre economiche estive...